facebook rss

Saluti natalizi all’Astea,
il sindaco Pugnaloni:
“Pronti per le sfide future”

OSIMO - Allo scambio di auguri erano presenti anche i vertici aziendali e il sindaco di Recanati Fiordomo. Don Dino Cecconi, parroco del Duomo di Osimo, ha benedetto i dipendenti
giovedì 21 dicembre 2017 - Ore 20:06
Print Friendly, PDF & Email

I saluti natalizi nella sede Astea di Osimo

I sindaci soci maggioritari della Spa, Simone Pugnaloni (al microfono) e Francesco Fiordomo

I dipendenti del Gruppo Astea oggi si sono riuniti per scambiarsi gli auguri natalizi. “Un’eccellenza del nostro territorio, una grande famiglia da oltre cento anni al servizio del nostro territorio.  scrive il sindaco di Osimo, Simone Pugnaloni sui social media per commentando l’evento – All’incontro erano presenti i vertici aziendali e il sindaco di Recanati Fiordomo. Un grazie speciale va a Don Dino Cecconi, parroco del Duomo, per la sua benedizione. A noi sindaci, in qualità di soci del Gruppo Astea, spetta il delicato compito di costruire le relazioni con le municipalizzate degli altri territori, perché è la legge dello Stato che ce lo chiede e non una semplice scelta discrezionale del consiglio di amministrazione. A qualcuno, per ragioni opportunistiche, piace raccontare il contrario e incutere timori attraverso la diffusione di notizie del tutto infondate costruite ad arte. Non è assolutamente così. Posso affermare con certezza che tutto sta andando nella giusta direzione”. Secondo il sindaco Pugnaloni, “il Gruppo Astea ha tutte le carte in regola per affrontare le sfide del futuro e continuare a crescere valorizzando le sue risorse umane. Un risultato il cui merito va condiviso con tutti i dipendenti di questa azienda che ogni giorni offrono un servizio di grande qualità alla nostra comunità”.

Anche Fabio Marchetti (primo a sinistra), presidente -ad di Astea spa era presente

don Dino Cecconi ha benedetto l’incontro natalizio con i dipendenti Astea

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X