facebook rss

Loreto, dopo il Natale,
arriva il Teatro

SPETTACOLI - Il Comune di Loreto presenta la stagione teatrale 2018 che vede per la terza volta rinnovata la collaborazione con i Teatri Riuniti Loreto. L’Assessore Mariani: ‘Saranno cinque mesi intensi’ In cartellone, tra gli altri, Lella Costa, Giobbe Covatta e Gaia De Laurentis
martedì 26 Dicembre 2017 - Ore 15:27
Print Friendly, PDF & Email

Il teatro di Loreto

Finite le Feste non ci sarà modo di annoiarsi a Loreto: dal 13 gennaio parte la stagione teatrale inverno/primavera 2018, presentata in questi giorni in anteprima dall’Assessorato alla Cultura del Comune e prevista al teatro comunale cittadino. Un cartellone ricco di spettacoli in grado di soddisfare ogni tipo di sensibilità, come sottolinea l’Assessore Luca Mariani, che non nasconde la soddisfazione per il terzo, consecutivo accordo di collaborazione tra Comune e TUL- Teatri Uniti Loreto per la realizzazione della stagione teatrale: ‘Siamo orgogliosi del percorso intrapreso con il TUL – dice Mariani – e siamo sicuri che la strada tracciata porterà frutti importanti a Loreto per la Cultura, per il nostro teatro e non solo. Saranno 5 mesi intensi nei quali cercheremo di toccare le varie sensibilità degli spettatori’.

Il cartellone presenta in effetti un ventaglio di proposte trasversali ed è stato arricchito da una sezione dedicata alla grande prosa con attori del calibro di Lella Costa, Giobbe Covatta, Gaia De Laurentiis e Ugo Dighero. La sezione prosa inizierà l’8 febbraio proprio con questi ultimi impegnati in ‘L’inquilina del piano di sopra’. A seguire, il 16 marzo, ci sarà Lella Costa in ‘Questioni di Cuore, mentre a chiudere sarà Giobbe Covatta, il 14 aprile in ‘La Divina Commediola’. Ma già da gennaio inizieranno collateralmente anche gli spettacoli del TUL, uno al mese fino a maggio, con performance di diversa tipologia messe in scena dall’Associazione Culturale Artistica…mente (Margarita e il Gallo, 13 gennaio), Arte Libera e Anfass Onlus P.Picena (Tana libera tutti, il 4 febbraio), Ubo Teatro, Teatro Terra di Nessuno e Casa Hermes (Storie di vita, il 22 aprile), il Gruppo Ricreativo Arcobaleno (I casi sono due, 10 marzo) e Nuovi Linguaggi (Giorni Felici, il 5 maggio). Il 24 febbraio e il 24 marzo andranno in scena le pièce di teatro popolare della Compagnia Allegra Brigata (Gallo o Cappò) e de Il Focolare (Il Matrimonio mancato), mentre la novità di questa stagione sarà il teatro per ragazzi, con 4 appuntamenti la domenica pomeriggio, distribuiti tra gennaio e aprile, e particolari agevolazioni per favorirne la partecipazione.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X