facebook rss

Attraversa sulle strisce
investito in viale Zonghi

FABRIANO - Centrato in pieno da una monovolume Chrysler, un 48enne di Fabriano. Portato al pronto soccorso è stato dimesso dopo poche ore. Sul posto sono intervenuti 118 e polizia municipale. La protesta dei cittadini
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Di nuovo un investimento a Fabriano. Ieri sera intorno alle 20, in viale Zonghi un uomo attraversava sulle strisce pedonali quando è stato urtato da una monovolume Chrysler. L’uomo, un 48enne, che stava attraversando la strada proprio in prossimità della curva dopo l’incrocio con via La Spina, è stato preso in pieno dalla parte del guidatore, ed è rimbalzato a terra. Entrambi, investitore e investito, sono fabrianesi. Sul posto i vigili e il 118. L’uomo è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Profili per accertamenti. Le sue condizioni non erano preoccupanti ed è stato dimesso dopo poche ore. Il traffico ha subito rallentamenti con la chiusura della strada all’altezza dell’autoscuola Paladini, durante le operazioni di rilievo condotte dalla Polizia Municipale. Gli abitanti protestano, una donna: “Qui non si può più andare avanti così, gli automobilisti corrono e non rispettano i pedoni. Noi cittadini abbiamo scritto e raccolto firme per risolvere questo problema e le abbiamo consegnate in comune”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X