facebook rss

Rubano portafoglio
al supermercato:
incastrate dalle telecamere

JESI – Le due donne, di 45 e 27 anni, si erano finte clienti dell’Eurospin di Moie ed erano riuscite a sfilare con destrezza un portamonete dalla borsa di una 52enne. Sono state denunciate per furto aggravato in concorso dopo l’analisi dei filmati delle spycam e la comparazione con le loro foto
Print Friendly, PDF & Email

Si fingono clienti per rubare un portafoglio al supermercatole telecamere del sistema di video sorveglianza del punto vendita però immortalano la scena e incastrano e due donne. I carabinieri della Stazione di Moie, comandati dal maresciallo Sandro Troiano, sono arrivati a risolvere il giallo dopo alcune settimane ed hanno denunciato una 45enne e una 27enne di origine romene, ritenute le autrici del reato di furto aggravato in concorso. Tutto era iniziato lo scorso 5 novembre, quando qualcuno aveva sfilato dalla borsa di una cliente, una 52enne di Moie, il portamonete con 110 euro, all’interno del supermercato Eurospin del luogo. Grazie alle telecamere di sorveglianza che avevano ripreso le due donne mentre consumavano il furto con destrezza, i carabinieri sono riusciti, anche per merito dell’intuito investigativo di alcuni militari della stazione, a dare un nome e un volto alle due. Conferma poi arrivata anche dalla comparazione delle foto segnaletiche delle sospettate. Nei confronti delle due donne è stata inoltrata un’informativa alla Procura di Ancona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X