facebook rss

Emergenza neve, il dg Caporossi:
«A Torrette professionalità e
spirito di abnegazione»

ANCONA - Secondo il numero uno degli Ospedali Riuniti, tutta l'azienda ha risposto ai disagi legati al maltempo fornendo una risposta adeguata grazie al lavoro di tutti i comparti
Print Friendly, PDF & Email

Gli spalatori all’ingresso dell’ospedale di Torrette

 

Passata l’emergenza neve, è tempo di bilanci anche per l’azienda ospedaliera presieduta dal dg Michele Caporossi, costretta a fare gli straordinari per fronteggiare i disagi legati al maltempo. “La risposta è stata adeguata” ha detto il direttore in una nota per ringraziare tutti gli operatori impegnati nell’emergenza. “Gli eventi hanno messo a dura prova tutta l’organizzazione aziendale che però ha risposto compatta con altrettanto eccezionale compattezza, professionalità e spirito di abnegazione. Sono stati assunti provvedimenti necessitati ed urgenti che hanno sottoposto tutto il personale a grandi sacrifici. La risposta è stata adeguata e di livello. Tutti, indistintamente tutti, medici, infermieri, tecnici, ausiliari, amministrativi hanno dato il loro encomiabile contributo. L’ufficio tecnico e gli addetti allo sgombro della neve hanno lavorato senza sosta per garantire continuità e qualità alle cure. Questa comunità ha dato corpo alla visione dell’azienda espressa nel piano strategico aziendale: generosa, gentile, geniale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X