facebook rss

Scuole sicure,
un convegno a ‘La Pace’

SASSOFERRATO - Il comitato cittadino Scuole Sicure di Sassoferrato organizza oggi pomeriggio nel convento l'incontro "Oltre il Sisma... Consapevolezza, prevenzione e sicurezza", con i tecnici ed esperti del settore.
sabato 10 marzo 2018 - Ore 15:01
Print Friendly, PDF & Email

Il comitato Scuole Sicure di Sassoferrato organizza per oggi “Oltre il Sisma… Consapevolezza, prevenzione e sicurezza”, dove i responsabili del comitato cittadino nato in seguito ai danni della scuola sentinate Brillarelli per il sisma del 2106, incontrano tecnici ed esperti del settore. Appuntamento alle 17 nel convento La Pace di Sassoferrato.  Interverranno: Antonio Morelli, presidente dell’associazione Vittime della scuola San Giuliano di Puglia, il direttore del dipartimento di geologia di Camerino Emanuele Tondi, Francesca Ottavio dell’associazione Sisma Safe, Gianluca Belviso projecto manager dell’olandese Mammoet Bv, Nazzarena Agostini, docente e già sindaca di Appignano del Tronto, l’ing. Antonella D’Angelo, responsabile dell’ufficio tecnico del comune di Appignano del Tronto.

Il comitato “Scuole Sicure”, ente senza fine di lucro, apolitico, è nato per sensibilizzare e supportare famiglie ed istituzioni per raggiungere il concreto rispetto delle normative tecnico-costruttive, antisismiche ed ambientali delle scuole. In riferimento al complessso scolastico Brillarelli, l’assemblea, anche alla lu
ce degli insoddisfacenti risultati delle prove di vulnerabilità sismica “appena 51% di sicurezza rispetto ad un edificio sismicamente adeguato”- dicono dal comitato –  ha condiviso l’assoluta inidoneità della struttura chiedendo al comune provvedimenti urgenti per la sicurezza. La scuola sarà ristrutturata con i fondi del Sisma.

Scuola Brillarelli ristrutturata grazie ai fondi post-sisma

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X