facebook rss

Musica irlandese e birra a fiumi:
arriva il Saint Patrick’s Day

EVENTI - Venerdì e sabato i locali della provincia si tingeranno di verde per rendere omaggio al patrono dell'Irlanda. Per l'occasione, menù tipici e live music con le migliori band folk e celtiche
giovedì 15 Marzo 2018 - Ore 20:51
Print Friendly, PDF & Email

 

Live music in puro stile folk, birra come se piovesse e specialità gastronomiche irlandesi: ecco gli ingredienti del Saint Patrick’s Day, festa per cui ogni 17 marzo si celebra il patrono dell’Irlanda. Quasi tutti gli eventi più travolgenti andranno in scena sabato nei locali dove si mangerà e berrà come nel paese di San Patrizio. Alcune iniziative partono già da domani, 16 marzo. È il caso del Donegal di via Simeoni, dove si esibirà la band Folkantina. Sabato, al Gasoline Road Bar di via Rossi, spazio invece ai Green Mussels che canteranno in una serata dove il menù sarà tipicamente irlandese con lo stufato di manzo alla Guinness e birre irlandesi. Un consiglio: venire vestiti di verde. Anche da Amarillo di piazza del Papa si festeggia San Patrizio con musica celtica e il Jameson Party. Al Naif di via del Castellano, il 17 marzo, arrivano gli Hurry Up con le loro sonorità irlandesi. A Falconara, il ristorante l’Anello d’Oro, sabato propone un menù con le specialità culinarie dell’Irlanda. Tutta la serata sarà accompagnata da musica celtica suonata dal vivo. Tipicità anche al Samadam’s di Osimo con anelli di cipolla e alette di pollo pastellate  alla birra. Al Piano B di Villa Musone suoneranno I Brutti di Fosco e la Guinness sarà spillata eccezionalmente a pompa. 

A Fabriano, la tradizione del Saint Patrick’s Day vive nei pub irlandesi com The Tunning Pub la settimana in vista delle celebrazioni di San Patrizio si è aperta ieri con l’esibizione degli Hurry Up e torneo di “Beer pong” a squadre, per  contendersi il titolo di campione di birra. Stasera ci si scalda con la musica celtica dei Mortimer Mc Grave, già “famosi” dopo la “Montelago Night”; domani 16  marzo c’è la musica live dei Brutti di Fosco e il 17 marzo, giorno di San Patrizio, il concerto dei Knoters: il tutto annaffiato da birra e condito da piatti irlandesi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X