facebook rss

Tornano il Burian e la neve
ma si fermano a quote medio-alte

METEO - Da domenica nuova ondata di freddo, non si ripeteranno però i fenomeni delle scorse settimane. Il meteorologo Redo Fusari: «Potrebbe vedersi qualche fiocco anche a Macerata lunedì o martedì»
giovedì 15 Marzo 2018 - Ore 11:07
Print Friendly, PDF & Email

 

Il nuovo Burian si fermerà sopra le Alpi, ma dopo alcuni giorni di temperature sopra la media torna il freddo anche nel nostro territorio che sarà interessato da un centro depressionario da domenica fino a mercoledì. Non ci sarà una però una replica dei fenomeni nevosi delle scorse settimane. «Le precipitazioni nevose – dice il meterologo Redo Fusari dell’Osservatorio geofisico di Macerata – dovrebbero inizialmente interessare le montagne su quote sopra i mille metri e poi scendere fino alla media collina, potrebbe vedersi qualche fiocco anche a Macerata lunedì o martedì. Verso la depressione si dirigono correnti di aria mite e umida da una parte e più fredda dall’altra, basta poco nel movimento del centro depressionario per spostare il limite della quota neve più in basso. Ci saranno comunque piogge e temperature basse per gran parte della prossima settimana con minime intorno ai zero gradi e massime sotto i 5/10 gradi. Il miglioramento è previsto per giovedì o venerdì».

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X