facebook rss

Cocaina nascosta in cucina,
quarantenne arrestato per spaccio

FABRIANO - L'uomo, di professione meccanico, era già noto per precedenti reati legati alla droga
martedì 20 Marzo 2018 - Ore 17:21
Print Friendly, PDF & Email

Cocaina (foto d’archivio)

Scoperto con 16 grammi di cocaina nascosta tra le padelle, arrestato un 40enne meccanico di Fabriano per detenzione di droga ai fini di spaccio. La pattuglia del nucleo radiomobile dei carabinieri di Fabriano ha intercettato l’uomo, già noto per reati specifici di spaccio, intorno alle 18.30 di lunedì pomeriggio. Durante la perquisizione, i carabinieri hanno trovato un foglio di cellophane, che i militari hanno subito intuito potesse essere utilizzato per confezionare le dosi di droga. La perquisizione si è perciò spostata nell’abitazione dell’uomo e qui, nella cucina, sono stati rinvenuti e sequestrati 16 grammi di cocaina nascosti in una pentola. Sempre in casa è stato trovato anche un bilancino di precisione. L’uomo è stato così arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Disposto l’obbligo di firma in attesa del processo per lui, poiché l’arresto è stato convalidato questa mattina dal Tribunale di Ancona.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X