facebook rss

Rapinò il Mercatone Uno,
torna in cella 34enne

JESI – I carabinieri hanno condotto a Montacuto uno dei rapinatori che nel 2013 assaltarono il centro commerciale di Monsano
venerdì 27 aprile 2018 - Ore 11:26
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Rapinò il Mercatone Uno di Monsano, le porte del carcere si sono riaperte per il 34enne Paolo Cristofanetti di Monte Roberto. Nella notte i carabinieri della stazione di Jesi, agli ordini del luogotenente Fiorello Rossi, hanno arrestato il 34enne, condannato in via definitiva per rapina. Dovrà scontare una pena residua di 2 anni e 8 mesi nel carcere di Montacuto di Ancona. L’uomo, insieme a tre complici di Catania, il 26 luglio del 2013 aveva tentato una rapina in pieno giorno, armi in pugno, al centro commerciale di Monsano, minacciando i clienti e i dipendenti del Mercatone Uno. Tra le vittime del colpo anche un brigadiere dei carabinieri di Jesi libero dal servizio. Decisivo il suo intervento per inseguire e rintracciare i malviventi, che furono fermati dai militari dopo una fuga a bordo di un camion rubato.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X