facebook rss

Cade da un capannone,
operaio portato a Torrette

MATELICA - L'uomo è precipitato da un'altezza di 3 o 4 metri. E' stato soccorso con l'eliambulanza
Print Friendly, PDF & Email

 

Sale sul tetto di un capannone per sistemare le canaline di raccolta dell’acqua piovana, ma la copertura cede e precipita per circa sei metri. Ferito un 51enne, che è stato portato all’ospedale di Torrette di Ancona con l’eliambulanza. L’incidente è avvenuto alle 15 a Matelica, in via Costa Cavalieri. L’uomo, amministratore legale della Golden box srl, azienda che ha sede nel capannone, non sarebbe in pericolo di vita.

Era salito in cima al capannone dell’azienda di cui è amministratore legale per occuparsi di sistemare le canalette di scolo dell’acqua piovana. Mentre si trovava lì, intorno alle 15 di oggi, la copertura del tetto ha ceduto e l’uomo, 51 anni, è precipitato da un’altezza di circa sei metri. Immediati i soccorsi dopo l’incidente. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che, viste le condizioni del ferito, hanno chiamato l’eliambulanza. Dopo le prime cure, il 51enne è stato caricato sul velivolo dell’emergenza, nel frattempo arrivato a Matelica, e poi trasportato all’ospedale di Torrette, ad Ancona. Dopo i primi accertamenti da parte dei medici, l’uomo non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Matelica. I militari hanno svolto accertamenti per ricostruire quello che era accaduto, accertando che il 51enne è rimasto ferito per il cedimento della copertura del capannone.

(Servizio aggiornato alle 18,45)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X