facebook rss

Fiera di San Giuseppe, Mariani:
“Restyling utile
ma studiato dal consiglio”

OSIMO - Le perplessità della capogruppo del Gruppo Misto dopo il voto della Sala Gialla che ha sospeso per un anno il regolamento comunale e demandato alla giunta di individuare un'organizzazione privata per gestire il mercatino delle feste patronali di settembre
Print Friendly, PDF & Email

Maria Grazia Mariani

“La Fieretta del Santo Patrono ha certamente bisogno di un restyling. Questo però non significa che il Consiglio comunale debba decidere di sospendere la fiera chiedendo alla Giunta di incaricare un soggetto privato ad organizzare un evento “diverso” (quale è come non si è capito)”. Maria Grazia Mariani, capogruppo Gruppo Misto torna ad espirimere le sue perplessità sulla scelta del Consiglio comunale, nell’ultima seduta, di demandare alla giunta la decisione di affidare la gestione e l’organizzazione della fiera patronale a un privato. “Il Consiglio comunale è chiamato a dare indirizzi politici e non certo a dare deleghe in bianco delle proprie funzioni alla Giunta. – rimarca la consigliera di minoranza – Siamo stati eletti dai cittadini per questo. Perché tra l’altro ogni indirizzo deve avere una copertura finanziaria di cui il Consiglio comunale ne deve avere contezza. Quanto costerà questo incarico al privato chiamato ad organizzare chissà quale evento con chissà quali caratteristiche? La Città di San Giuseppe da Copertina lavora un anno intero per organizzare la festa. Noi gli dedichiamo una manciata di giorni delegando ai privati ciò che dovrebbe fare l’amministrazione pubblica”.

Grotte del Campana, maggioranza divisa Ok alla nuova Fiera di San Giuseppe

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X