facebook rss

Chiusura ferragostiana
per il bar del Cardeto prima
di un tris di concerti

ANCONA - Due giorni di riposo poi si ritorna il 16 con il concerto della cantautrice dorica Bianca Ottaviani. Giovedì 23 agosto sarà la volta di Canvasky e sabato 25 di Black Snake Moan
Print Friendly, PDF & Email

Il bar del Cardeto

 

Martedì 14 e mercoledì 15 agosto FARgO, il bar del Cardeto, osserverà due giorni di riposo per tornare alla grande, giovedì 16 agosto con Bianca Ottaviani, giovane cantautrice anconetana, in concerto. Il concerto di Ottaviani apre la nuova fase del FARgO, che vedrà una serie di concerti gratuiti fino alla fine di agosto e primi di settembre. Giovedì 23 agosto sarà la volta di Canvasky, jazz & blues band con i giovani anconetani Camilla Basili (voce), Emanuele Mochi (piano) e Jacopo Ausili (batteria).

Bianca Ottaviani

Sabato 25 agosto concerto di Black Snake Moan, one man band vincitore del Best Arezzo Wave Band 2017, con la sua musica spiritual psychedelic folk blues, che ha rappresentato la migliore musica emergente italiana a Groningen e al MAMA di Parigi. I concerti del 16, 23 e 25 agosto inizieranno tutti alle ore 21.30 e per l’occasione sarà possibile cenare grazie ai furgoncibi (food truck) che hanno caratterizzato l’estate del FARgO. Mercoledì 29 agosto live fuori programma di Dj Gruff per l’evento speciale “Bboysmi d’autore”: il paroliere e dj che ha fatto la storia del rap italiano con la crew dei Sangue misto si esibirà alle ore 19 con i dj dorici conosciuti in tutta Italia Kame e Shinobi, alle 20.30 parlerà con loro di scratch e alle 21.30 Dj Gruff in concerto. Da giovedì 30 agosto a sabato 1 settembre sotto il faro ci saranno i concerti di Adriatico Mediterraneo, tutti con inizio alle ore 19.30: Quartetto Se.Go.Vi.O. (30/8), Gabriele Giuliano Ensemble (31/8) e Hiper (1/9).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X