facebook rss

‘5 alle 7 in cammino con Lakshmi’
una passeggiata solidale

CASTELFIDARDO - L'iniziativa del prossimo 8 settembre contribuirà a sostenere "I semi dell`albero", una cooperativa sociale senza scopo di lucro che aiuta i bambini in situazioni di incuria, maltrattamento ed abuso
Print Friendly, PDF & Email

Castelfifardo, la chiesa e la piazza di Sant’Agostino

Il 1° dicembre si inaugurerà a Castelfidardo in via IV Novembre la una nuova struttura residenziale a carattere comunitario: “I semi dell`albero”. Ideata e fondata da Giovanna, (informatore medico) e Graziella (tecnico di radiologia), la cooperativa sociale senza scopo di lucro ispirata ai più alti valori umani di rispetto, solidarietà e responsabilità, si propone di accogliere  il disagio di quei bambini che vivono situazioni di incuria, maltrattamento ed abuso. Per contribuire con una raccolta fondi a questo lodevole progetto di una Comunità educativa per i bambini allontanati dalle famiglie d’origine su decreto del Tribunale dei Minori, “I semi dell`albero” in collaborazione con l`Atletica Amatori Avis che ne cura la parte tecnica e con il patrocinio del Comune organizza sabato 8 settembre l`iniziativa  5 alle 7…in cammino con Lakshmi. “Si tratta di una camminata non competitiva per le vie di Castelfidardo – fanno sapere gli organizzatori in una nota – per scoprire la città di mattina presto, attraverso le vie del centro storico e del monumento, iniziare la giornata con un po’ di movimento e condivisione, camminare in compagnia attraverso un percorso facile e alla portata di tutti, fare colazione insieme dopo 5 km, fare beneficenza con 6 euro, portare a casa la maglietta in ricordo dell’evento”. La a quota di iscrizione è di 6 euro per adulti e bambini, di 2 euro per il cane.

IL PERCORSO – La partenza è prevista da piazza Sant`Agostino, davanti alla struttura della Cooperativa Sociale “I Semi dell`Albero”, passaggio per via IV Novembre, via Settimio Soprani, passaggio davanti al Crocifisso e per via Giacomo Matteotti fino alla rotatoria del Monumento Nazionale, entrata nel bellissimo parco del Monumento Nazionale di Castelfidardo che sarà percorso nella sua interezza. Uscita dal Monumento Nazionale sempre sulla rotatoria e nuovo passaggio per via Giacomo Matteotti fino a piazzale Don Minzoni (Porta Marina) con vista del Monte Conero e del Mare Adriatico, passaggio a destra per le mura medievali di via Roma e via Nazario Sauro con vista delle colline di Offagna-Osimo e dell’alta valle del Musone, passaggio davanti alla Porta Bersaglieri (Porta del Sole) e per via Cesare Battisti con vista sud della bassa valle del Musone, delle colline di Recanati-Loreto e dei Monti Sibillini-Monte Vettore. Entrata in piazza della Repubblica, passaggio tra la Fontana e il Palazzo Comunale e imbocco di via Mordini davanti al Museo della Fisarmonica, prosecuzione per via Angeloni con passaggio davanti alla piazzetta Belvedere e poi alla Scuola Media Paolo Soprani. Passaggio per piazza Trento e Trieste, via Camillo Benso Conte di Cavour, corso Giuseppe Mazzini e nuovo attraversamento di piazza della Repubblica dal lato della chiesa Collegiata. Uscita per via Cesare Battisti, nuovo passaggio davanti alla Porta Bersaglieri (Porta del Sole) e giù per via Enrico Cialdini fino all’arrivo in piazza Sant`Agostino sempre davanti alla struttura della Cooperativa Sociale “I semi dell`albero”.

(Info e iscrizioni: gruppi/societàentro le 12 di venerdì 7 settembre presso l’Atletica Amatori Avis (an009@fidal.it o 333.7843678).Singoli presso la Gelateria Caffetteria La Castellana dal 27 agosto al 6 settembre dalle 18 alle 20 e il 7 settembre dalle 15 alle 20. Contatti telefonici: 335 6149263 oppure 347 0045589)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X