facebook rss

Come una sassaiola:
la grandine devasta il Fermano,
crolla un magazzino (foto/video)

CLIMA IMPAZZITO - Danni ingenti a causa di chicchi grandi come sassi e che hanno mandato in frantumi i lunotti delle auto e bucato tavoli da giardino. Nella zona di Mogliano, tra il comune del Maceratese e Massa Fermana, un capannone è crollato
venerdì 7 Settembre 2018 - Ore 19:16
Print Friendly, PDF & Email

Un vetro auto completamente distrutto a Massa Fermana

di Nunzia Eleuteri e Paolo Paoletti

La grandine di questo pomeriggio a Montappone

Un violento temporale si è abbattuto questo pomeriggio, attorno alle 15 sull’entroterra fermano. Grandine di proporzioni fuori dalla norma, quasi da sembrare sassi. E proprio da sassi sembrano essere state colpite le auto. Molti i danni segnalati tra Massa Fermana e Montappone, ovvero i due comuni maggiormente colpiti. Vetri e fanali spaccati, strade impraticabili, tavoli da giardino letteralmente bucati. Lungo al strada provinciale che collega Massa Fermana e Mogliano è crollato il magazzino in prossimità di un’abitazione privata. Allertati i carabinieri. Diversi gli automobilisti rimasti letteralmente bloccati nel bel mezzo della grandinata che altro non hanno potuto fare che aspettare rinchiusi dentro l’abitacolo. Le condizioni meteo continuano ad essere avverse anche per la giornata di domani. Il sito della protezione civile segnala precipitazioni sparse sulla nostra regione, anche a carattere di rovescio o temporale ma nessun fenomeno significativo o allerta meteo per il momento.

 

Il capannone crollato tra Massa e Mogliano (foto Luigi Verdecchia)

(foto Luigi Verdecchia)

Foto di Luigi Verdecchia

foto di Luigi Verdecchia

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X