facebook rss

Dj set e street food:
al Mandracchio torna Porto Bello

ANCONA - Sabato 22 settembre l'evento clou di questa estate prolungata è la nuova edizione del party diventato un appuntamento fisso per il porto dorico. Dall'aperitivo fino a tarda notte musica, performance e installazioni luminose
Print Friendly, PDF & Email

Porto Bello durante una precedente edizione

 

Un appuntamento ormai consolidato in una location che rappresenta un ritorno alle origini: torna sabato 22 settembre il party organizzato da Porto Bello al Padiglione dei Retai, zona Mandracchio, dall’aperitivo fino a tarda notte. Un mix di street food, dj set, visual act e danza aerea organizzato sulle banchine del molo sud per festeggiare in libertà, gustando a partire dalle 20 le specialità street food offerte dal ristorante “Tizziano – cuoco a domicilio” e dal “Click cafè” di Loreto.  Poi dj set dalle 22.30 by Tales, protagonisti della nightlife anconetana e coorganizzatori dell’evento: per l’occasione si alterneranno alla consolle i djs Gabry Mata, Apeless, Raffaele Primitivo e Davide Casaccia, protagonisti del clubbing anconetano in assetto dancefloor.  Ma l’evento non si limita alla sola musica: dalle 21.30 occhi puntati verso il cielo per ammirare le suggestive coreografie aeree ideate da “Aria di circo”: un emozionante viaggio fatto di acrobazie, evoluzioni e sorprendenti cambi di scena. Il titolo della performance è “Elisir”, la storia di due giovani fanciulle che decidono di scappare dal loro villaggio alla ricerca della libertà, ma qualcosa di misterioso le costringerà a rimanere intrappolate. Ad arricchire ulteriormente di suggestioni visive tutto l’evento sarà l’Antica proietteria , storico partner di Porto Bello, che porterà al Padiglione le sue installazioni luminose a led. L’evento “Padiglione dei Retai”, completamente gratuito, vede la collaborazione della cooperativa Pescatori di Ancona e del ristorante La Rotonda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X