facebook rss

Imprese, cyberbullismo e web economy:
se ne parla in Fondazione Carisj

JESI - La Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi da il via, nella Sala convegni di Palazzo Bisaccioni, al sesto ciclo di Conferenze “Incontri In Fondazione”
Print Friendly, PDF & Email

Palazzo Bisaccioni a Jesi, sede della Carisj che promuove gli incontri.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi dà il via nella Sala convegni di Palazzo Bisaccioni al sesto ciclo di conferenze “Incontri In Fondazione”, confronti e proposte su temi di cultura ed attualità, con quattro appuntamenti che si svilupperanno da settembre fino a dicembre.
Si comincia giovedì 27 settembre alle 18 con “Industria 4.0. Imprese e Distretti nella Web Economy” a cura del professor Fabio Menghini, professor Attilio Mucelli e del professor Emanuele Frontoni; poi il 25 ottobre alle 18 con “La vocazione oggi”, interverrà Padre Alessandro Ciciliani della Congregazione della Passione di Gesù Cristo. Il 22 novembre alle 18 è la volta di “Social Media e nuovi modi di comunicare” con il professor Luca Marinelli dell’Università Politecnica delle Marche – Dipartimento di Management; mentre il 13 dicembre alle ore 18, “Storie di bullismo e cyberbullismo” con la partecipazione straordinaria di Luca Pagliari noto storyteller, giornalista e documentarista. Con “Incontri in Fondazione” la Fondazione Carisj, nell’ambito della sua attività di sostegno e sviluppo delle attività culturali del territorio, offre ai partecipanti l’opportunità di conoscere ed approfondire tematiche di interesse non solo specifico ma anche collettivo. Il primo appuntamento del 27 settembre, “Industria 4.0. Imprese e distretti della Web Economy”, affronterà il tema di una delle più importanti sfide che l’industria manifatturiera italiana si trova oggi ad affrontare, quella dell’impatto con la Web Economy e gli inevitabili cambiamenti apportati nelle relazioni tra i differenti attori del processo economico. I relatori presenti sono esperti del settore e docenti presso l’Università Politecnica delle Marche. Gli Incontri sono ad ingresso libero. Info: 0731 207523.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X