facebook rss

Rischia di annegare a Portonovo:
60enne gravissimo

ANCONA - L'uomo era andato a fare il bagno nei pressi dello stabilimento La Capannina quando, per cause un corso d'accertamento, ha iniziato a bere acqua. A tirarlo fuori sono stati alcuni bagnanti e dei medici stranieri in vacanza nelle Marche - VIDEO
Print Friendly, PDF & Email

La Croce Gialla a Portonovo

 

Va a fare il bagno ma rischia di annegare: 60enne gravissimo a Torrette. L’uomo è stato ripescato in acqua, nei pressi dello stabilimento La Capannina, da alcuni bagnanti ed è stato subito riportato a riva. Non era cosciente. I primi ad intervenire sono stati alcuni medici stranieri in vacanza a Portonovo che hanno iniziato le prime manovre di soccorso adagiando l’uomo su un lettino. Sul posto sono poi intervenuti i militi della Croce Gialla, l’automedica e l’eliambulanza inviata dal 118 atterrata con il supporto di Gianni Boriani e dei volontari dell’associazione Salvamento di Portonovo che poco prima avevano recuperato in acqua il 60enne . L’uomo è stato trasferito al nosocomio in condizioni gravissime.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X