facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

I trapianti nelle Marche
raggiungono quota 1.000

ANCONA - Grande evento alla Mole Vanvitelliana venerdì per ringraziare il Centro regionale e tutta la rete dei trapianti. Interverranno anche il direttore generale del Centro nazionale trapianti Nanni Costa ed il presidente NITp (Nord italian transplant program) Massimo Cardillo
Print Friendly, PDF & Email

Venerdì 30 novembre, alla Mole Vanvitelliana di Ancona, la Regione festeggerà i mille trapianti effettuati nelle Marche. È in programma, con inizio alle ore 15 nella Sala Orfeo Tamburi, “Quota Mille” un grande evento per ringraziare il Centro regionale e tutta la rete dei trapianti per questo risultato storico raggiunto. Sul fronte delle donazioni in prima linea anche l’Area Vasta 4 di Fermo, con diversi prelievi di organi realizzati dall’equipe del servizio di Anestesia e Rianimazione, guidato dalla dottoressa Luisanna Cola.

Ospiti e protagonisti del pomeriggio nel capoluogo regionale saranno i professionisti, gli operatori e i volontari. Interverranno il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli, il presidente della Regione Luca Ceriscioli, il direttore generale del Centro nazionale trapianti Nanni Costa, il presidente NITp (Nord italian transplant program) Massimo Cardillo. Parteciperanno anche il violinista Marco Santini e i rapper Mattia Lambertucci. Modererà il giornalista Maurizio Socci.

 

Al Murri 86enne dona fegato e cornee, Livini: «Continua la gara di solidarietà del Fermano»

“Nessun limite di età per le donazioni, aiutateci a salvare vite”

Un paziente su tre ottiene il trapianto: il punto sulla donazione degli organi (Video intervista)

Altruismo senza confini, 78enne dona i suoi organi, Livini: «Orgogliosi di un’attività densa di solidarietà»

L’altruismo che supera la morte: al Murri prima donazione di organi del 2018 nelle Marche

«L’anestesia è una pratica sicura»: il primario Cola e il reparto ‘motore’ del Murri (VIDEO INTERVISTA)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X