facebook rss

Stand, presepi e degustazioni:
Varano si accende per Natale

ANCONA - Il primo e il 2 dicembre il borgo si animerà a festa in una due giorni di divertimento per grandi e piccini. Saranno presenti postazioni per mangiare al coperto, il mercatino artigianale, giochi per bambini, oltre 40 rappresentazioni del presepe e la casa di Babbo Natale, gestita dai Volontari della Croce Gialla. Le offerte raccolte dalla frazione verranno devolute per la ricostruzione dell'ex scuola elementare, chiusa da 21 anni
mercoledì 28 Novembre 2018 - Ore 16:30
Print Friendly, PDF & Email

La locandina dell’evento

 

Da frazione dei dialetti, alla frazione dei presepi. E’ questo uno degli intenti del borgo marchigiano che il prossimo weekend si accenderà per festeggiare il countdown al Natale. Saranno presenti le bancarelle degli hobbisti, giochi e animazioni per i piccini, un punto ristoro in piazza, la casa di Babbo Natale e, soprattutto, oltre 40 presepi sparsi per le vie della frazione e allestiti liberamente dai residenti. La due giorni, organizzata dal Comitato Manifestazioni Varanesi (presieduto da Lucia Gioia), ha come obiettivo primario la beneficenza. Il ricavato dell’evento sarà utilizzato per cercare di riaprire l’ex scuola elementare, ormai chiusa da 21 anni e con il tetto fortemente danneggiato. Ma non solo. Verrà anche messo in vendita un libricino che raccoglie i pensieri dei bimbi della scuola Ugo Betti di Camerino, resa inagibile dal terremoto di due anni fa. Il ricavato della vendita servirà a raccogliere fondi per la ricostruzione del plesso scolastico. A Varano saranno presenti anche i volontari della Croce Gialla che gestiranno la Casa di Babbo Natale. Qui è stato posto un punto di primo soccorso con tanto di defibrillatore. Il personale raccoglierà delle offerte che verranno utilizzate per comprare un nuovo macchinario rianimatorio. Inoltre, all’interno della casa ci sarà il truccabimbi e una cassetta dove i bimbi potranno inserire le letterine destinate a Babbo Natale. Alcune verranno pubblicate sulla pagina Facebook della Croce Gialla. Il parcheggio non sarà un problema. Dalle 10 fino a circa alle 21 dal parcheggio dello stadio del Conero partirà continuamente una navetta gratuita per condurre le persone fino a Varano. Gli stand enogastronomici, con le tipicità marchigiane e la possibilità dell’asporto, saranno aperti a partire dalle 10. Per i più piccini sono previste animazioni e laboratori.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X