facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Esperti del vino a convegno
per il lancio dello spumante
con uva di Lacrima

MORRO D’ALBA – Grande attesa per l’evento di presentazione dello Spumante Metodo Classico Mancinelli, novità ideata dall’imprenditore agricolo Stefano Mancinelli, in programma sabato 1 dicembre alle 18:00 alla sala degustazione dell’azienda agricola Mancinelli
Print Friendly, PDF & Email

Stefano Mancinelli

 

Grande attesa per l’evento di presentazione dello Spumante Metodo Classico Mancinelli, novità ideata dall’imprenditore agricolo Stefano Mancinelli, in programma domani, sabato 1 dicembre, alle 18 alla sala degustazione dell’azienda agricola Mancinelli, in via Roma 62, nel cuore di Morro d’Alba. L’evento, che vedrà la partecipazione di enologi, specialisti, agronomi e personalità del mondo del vino, sarà occasione per presentare il nuovo Spumante Metodo Classico, per la prima volta realizzato con uve del vitigno Lacrima. Un prodotto nuovo, che identifica ancora di più il territorio da cui proviene, Morro d’Alba. Uno spumante che alla vista si presenta vivace e accattivante già nel colore, un rosso rubino con dei bei riflessi granata e dal perlage fine e veramente molto persistente. E se il colore conquista lo sguardo, sono poi gli aromi e il bouquet che sprigiona a deliziare gli altri sensi. Al naso si apre con delicate nuances di rosa e viola, colpiscono la finezza del corredo aromatico, le sensazioni olfattive, tipicamente varietali, l’armoniosità e l’eleganza. La maturazione sui lieviti per 18 mesi gli dona un sorso di buona struttura, un corpo caratterizzato da un bell’equilibrio tra freschezza e avvolgente rotondità che accompagnano l’assaggio fino alla chiusura, con un piacevole finale, sapido, persistente ed espressivo. Caratteristiche che ne rendono perfetto l’accostamento gastronomico con salumi, antipasti o primi di carne.
A parlare di bollicine e di originalità dei prodotti di eccellenza, saranno proprio l’ideatore e produttore Stefano Mancinelli, insieme all’enologo Roberto Potentini, l’agronomo ed enologo Davide Soverchia, il presidente degli enologi marchigiani e direttore di Imt-Istituto Marchigiano Tutela Vini Alberto Mazzoni, il responsabile Ais Associazione italiana Sommelier Marche Stefano Isidori. Porterà i suoi saluti istituzionali anche il sindaco Enrico Ciarimboli.
Al termine del convegno – i cui ritmi saranno scanditi dai giornalisti Ciro Montanari e Talita Frezzi del programma “Visi e Voci” di Tv Centro Marche – si terrà una degustazione del nuovo Spumante Metodo Classico in abbinamento ai prodotti d’eccellenza del territorio e dell’Azienda agricola stessa (tra cui gli oli aromatizzati). L’evento è promosso con la gentile collaborazione del ristorante Vin’canta di Morro d’Alba.
Info: 0731-63021.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X