facebook rss

Legati dall’amor di patria,
gemellaggio tra Anc e Marinai d’Italia

MONTEMARCIANO - Un gemellaggio nel segno dell'amor di patria tra l'Associazione nazionale carabinieri di Chiaravalle e l'Associazione marinai d'Italia di Senigallia
martedì 4 Dic 2018 - Ore 13:31
Print Friendly, PDF & Email

La consegna della benemerenza al dr.Manzoni

 

di Talita Frezzi

Uomini (e donne) legati dall’amor di patria. Parliamo dell’Associazione nazionale carabinieri (Anc) di Chiaravalle e l’associazione Marinai d’Italia sezione di Senigallia, da oggi uniti in una sorta di gemellaggio sancito nei giorni scorsi nell’ambito di una giornata speciale iniziata con la Santa messa nella chiesa parrocchiale Cuore Immacolato di Maria a Borghetto di Monte San Vito e proseguita con un momento conviviale alla Tenuta Colle Sereno di Montemarciano. Tra le autorità presenti, il presidente Anc di Chiaravalle (sezione di 130 soci che comprende anche Monte San Vito e Camerata Picena) Pietro Pettinari, il vice Almerino Togni (presidente del Nucleo volontari di Chiaravalle), il consigliere Anc Luigi Pace, l’assessore alla Cultura del Comune di Monte San Vito Stefania Cardinaletti, il comandante della stazione carabinieri di Montemarciano Alessandro Marzano, il presidente dell’associazione Marinai d’Italia di Senigallia contrammiraglio Alberto Diamantini. Una giornata che ha sancito una sorta di gemellaggio tra le due attivissime associazioni, che si sono tese la mano con un simbolico scambio di crest e di simboli tra i presidenti. Nel corso del pomeriggio, in cui sono stati riaffermati i valori e l’impegno dell’associazione nazionale Carabinieri, è stata assegnata una benemerenza al dottor Antonio Manzoni, farmacista di Chiaravalle, da sempre vicino all’Arma. È entrato nella “famiglia” con la tessera di socio onorario, di cui il dottore si è detto particolarmente onorato e felice. 
I prossimi appuntamenti che attendono l’Anc di Chiaravalle sono il corso per la sicurezza nelle manifestazioni pubbliche, la cerimonia religiosa di Santa Barbara patrona dei Vigili del fuoco, domani (martedì 4 dicembre) alle 9 al Duomo di Senigallia e la befana volante in paracadute il 6 gennaio all’aeroporto di Falconara per la gioia dei bambini. Le Benemerite, il gruppo al femminile dell’Anc, hanno congedato gli ospiti con un omaggio simbolico recante i colori dell’Arma.

Lo scambio dei crest tra l’Anc di Chiaravalle e l’Associazione Marinai d’Italia.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X