facebook rss

Cocaina sotto la cassa:
arrestato titolare di un bar

ANCONA - Si tratta di un 39enne con precedenti per truffa e spaccio ammanettato ieri mattina dagli agenti della Squadra Mobile nella sua stessa attività commerciale, alla Baraccola. Aveva quasi 23 grammi di droga
sabato 29 Dicembre 2018 - Ore 14:15
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Teneva la cocaina da spacciare sotto la cassa del bar che gestisce: arrestato un 39enne anconetano. L’uomo è stato fermato ieri mattina dagli agenti della Squadra Mobile all’interno della sua stessa attività, alla Baraccola. Sotto sequestro sono finiti circa 23 grammi di cocaina. Gli investigatori sono risaliti al 39enne nell’ambito di una accurata attività info-investigativa volta a contrastare lo spaccio di droga all’interno dei locali pubblici. Durante la perquisizione personale e locale eseguita di iniziativa all’interno del bar, i poliziotti rivenivano anche 250 euro, ritenuti provento dell’attivitá di spaccio nonché un bilancino ed altri strumenti idonei per il confezionamento e lo smercio della polvere bianca. Per il pregiudicato scattava l’arresto in flagranza di reato e, su disposizione della procura, veniva collocato agli arresti domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X