facebook rss

Prima neve del 2019:
disagi a Fabriano e nell’entroterra

ALLERTA METEO - I fiocchi bianchi stanotte sono scesi anche a Jesi, sulle frazioni anconetane e sulla spiaggia di Velluto - FOTO
Print Friendly, PDF & Email

La neve a Sassoferrato (foto Silvana Montesi)

È arrivata la prima neve del 2019 e con i fiocchi bianchi i primi disagi stradali. Dieci centimetri di coltre gelata (che sono diventati 20 nei punti più alti) hanno immobilizzato Fabriano e Sassoferrato. I fiocchi hanno cominciato a coprire strade e tetti della città della carta a partire dall’1.30 di stanotte e in alcuni tratti il manto nevoso si è trasformato in un’insidia provocando incidenti. Tre auto sono rimaste coinvolte in uno schianto sul ponte di via Martiri della Libertà, mentre un camion è rimasto in panne nell’area delle Cartiere ed è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco che hanno rimosso ostacoli sulle strade secondarie della città per tutta la prima parte della mattinata. In quota segnalate raffiche di vento gelido. Il sindaco Gabriele Santarelli  ha comunicato che “i mezzi sono in azione dalle 4:30 di questa mattina. Stanno intervenendo anche gli spargisale perché le temperature sono molto basse e la neve tende a compattarsi e a gelare. Quindi fate attenzione alla guida. Per segnalazioni e richieste è attivo il numero 0732709112”.

Spazzaneve in azione

Spolverata di neve in nottata invece sulle frazioni anconetane e a Senigallia dove la Rotonda a Mare è stata avvolta da un inedito cappotto bianco. Anche Jesi, i paesi della Vallesina e  Osimo con la campagna circostante si sono svegliati sotto un cielo grigio con temperature polari e uno skyline imbiancato ma strade pulite. Stamattina persino sul presepe dell’atrio comunale della città dei senza testa sembrava Natale.  Spargisale al lavoro per tutta la notte anche in A14.

Il nuovo bollettino della Protezione civile delle Marche prevede per le prossime ore nubi in ingresso dal mare, precipitazioni deboli sparse nelle zone interne, locali lungo la costa, nevose fino a quote di pianura e temperature invariate con venti moderati da nord-est, a tratti forti lungo la costa e sui rilievi, tendenti a ruotare da nord-ovest nel corso del pomeriggio. Il mare resterà molto mosso e sono attese gelate durante le ore più fredde della giornata. Per il fine settimana si prevede  un miglioramento delle condizioni meteorologiche su tutte le Marche, associato ad un graduale rialzo termico.

(servizio aggiornato alle 13)

 

 

Sassoferrato si è svegliata così stamattina (foto Costanza Fossari)

(foto Costanza Fossari)

Fabriano innevata

incidente stradale stamattina a Fabriano sul ponte vicino al Conad (foto Nico Lasconi)

I tetti bianchi di Osimo (foto Bruno Severini)

Spolverata di neve sul presepe dell’atrio comunale di Osimo (foto Bruno Severini)

La situazione stanotte a Passo Varano di Ancona

La neve ieri sera a Senigallia

A Falconara pronto il piano antineve

Allerta meteo: scatta il piano antineve, previsti 10 centimetri per domattina

Meteo, neve in arrivo: in serata anche a basse quote

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X