facebook rss

Bomba day, l’appello del sindaco:
«Rispettate gli orari
per evacuare la zona rossa»

ANCONA - In un video messaggio lungo cinque minuti, Valeria Mancinelli ricorda le prescrizioni da seguire per il 20 gennaio. «L'evacuazione deve essere fatta nei tempi previsti. Non possiamo permetterci ritardi». E ancora: «La tutela dei beni sarà assicurata dalla massiccia presenza delle forze dell'ordine» FOTO/VIDEO
giovedì 17 Gennaio 2019 - Ore 19:10
Print Friendly, PDF & Email

Sindaco Mancinelli

 

«Dovete essere puntuali per l’evacuazione. Ogni ritardo potrebbe compromettere le operazioni degli artificieri. Non possiamo permetterci il quarto d’ora accademico». È questa una delle raccomandazioni del sindaco Mancinelli rivolte ai cittadini per il “Bomba day” attraverso un video messaggio pubblicato questo pomeriggio sul sito web del Comune. Tra le prescrizioni principali, quella di essere in orario per sgomberare la zona rossa e permettere all’Esercito di iniziare in orario le attività per disinnescare la bomba riaffiorata tra i binari della stazione. «L’evacuazione è obbligatoria, non è stata una scelta dell’amministrazione comunale. L’esercito ci ha imposto questa misura di tutela». Il sindaco ha poi ribadito la presenza massiccia delle forze dell’ordine che domenica presidieranno i varchi per evitare che malintenzionati possano minare la sicurezza dei beni dei cittadini. Le operazioni degli artificieri inizieranno alle 9. Entro le 8 la zona rossa dovrà essere deserta.

(foto di Giusy Marinelli)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X