facebook rss

Camion perde farina di frumento
sull’A14, tre auto tamponano:
due feriti trasportati a Torrette

LORETO - Disagi al traffico e code chilometriche di mezzi stamattina nel tratto autostradale compresio tra i caselli di Porto Recanati e Ancona sud. Il mezzo pesante si è rovesciato perdendo il carico e un chilometro è avvenuta la carambola di mezzi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Osimo, la polizia autostradale e l'eliambulanza
Print Friendly, PDF & Email

 

Due incidenti in appena un chilometro di strada sulla corsia nord dell’A14 hanno creato lunghi incolonnamenti di mezzi. E’ successo tutto stamattina poco prima delle 8 nel tratto che collega i caselli di Porto Recanati-Loreto ad Ancona Sud. Un camion rovesciato ha perso un carico di farina di frumentoe cereali per alimentazione animale sulla carreggiata e poco più in là, sempre sul tratto autostradale che taglia il territorio tra Loreto e Castelfidardo, è avvenuto un tamponamento tra tre auto con carambola, un mezzo rovesciato e due feriti,  trasportati al pronto soccorso di Torrette di Ancona per accertamenti. Questo è il bilancio dei due sinistri stradali che sono probabilmente l’uno conseguenza dell’altro per la coda di veicoli che si è creata.

 

Il materiale farinaceo fuoriuscito dal semirimorchio  ha ostruito circa 150 metri quadri di carreggiata. Il traffico ha subito forti rallentamenti per tutta la mattinata ed è stato fatto defluire su un’unica corsia di marcia fino a verso le 12.30 quando l’asfalto è stato del tutto bonificato e liberato  dei detriti. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza lo scenario dell’incidente. La auto coinvolte nello scontro sono una Opel Mokka, una Opel Insigna e una Bmw 320. La coppia estratta dall’Opel Mokka è stata trasferita all’ospedale regionale non in gravi condizioni. La vettura era guidata da un 49enne di Androloco (Rieti) . Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Osimo e una pattuglia della Polizia autostradale di Porto San Giorgio, oltre al 118 e all’eliambulanza.

(servizio aggiornato alle 13.15)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X