facebook rss

Ladri scatenati
a Camerano: faccia a faccia
con gli incappucciati

SETTE COLPI mesi a segno, uno dopo l'altro, lunedì sera tra via Zingari e via Porcastra. In un caso un'anziana si è trovata di fronte ad uno sconosciuto mentre entrava in cucina. Urlando l'ha messo in fuga per campi. Sugli episodi indagano i carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Ladri incappucciati e scatenati, lunedì sera, a Camerano dove sono state visitate almeno 7 abitazioni tra via Zingari, via Alighieri, via Fontanelle e via Porcastra. Una coppia di uomini che è riuscita a figgire con un bottino di oro e gioielli, saccheggiato qua e la. Dopo essersi infilati in casa praticando il consueto foro sugli infissi con un trapano, in uno degli episodi, uno dei due sconosciuti si è trovato faccia a faccia con la vittima in cucina e portando l’indice al naso le ha intimato di non fiatare. La donna, un’anziana, si è messa ad urlare ed ha richiamato nella stanza i suoi familiari. L’uomo, di corporatura snella, si è dileguato fuggendo per campi insieme al complice. I carabinieri sono arrivati poco dopo, avvertiti dalla famiglia, ma dei ladri ormai non c’era più traccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X