facebook rss

Cattivo odore nell’appartamento
ma era solo cibo avariato

ANCONA - I proprietari non aprivano la porta ed i vicini di casa, oggi pomeriggio, hanno pensato al peggio. I vigili del fuoco entrando in casa hanno scoperto che era vuota perchè la coppia di anziani che la abita era in vacanza e hanno trovato generi alimentari andati a male
Print Friendly, PDF & Email

Ambulanza e vigili del fuoco (foto d’archivio)

 

L’odore acre avvertito con insistenza in un palazzo nei pressi di piazzale Italia, oggi pomeriggio intorno alle 16.30 ha fatto scattare l’allarme tra le forze dell’ordine di Ancona. Una cordata di soccorsi è arrivata sul posto temendo il peggio: il miasma proveniva dall’appartamento abitato da due anziani. Il campanello della porta d’ingresso suonava a vuoto ed i vicini hanno pensato al peggio. Sul posto sono arrivati una squadra dei vigili del fuoco, i mezzi del 118 e una volante della Questura. I pompieri sono riusciti ad entrare nell’abitazione uscendone poco dopo con una buona notizia. Marito e moglie, probabilmente in vacanza, avevano lasciato in cucina generi alimentari deperibili nel congelatore spento. Cibo che con le alte temperature di questi giorni si era avariato ed era andato a male.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X