facebook rss

Doppia caduta in casa:
mattinata di soccorsi

ANCONA - Un 90enne è caduto appena è uscito dall'ascensore del suo palazzo in corso Carlo Alberto, una 86enne è scivolata nel suo appartamento ai piani alti di un palazzo di via Gioberti ed è stata raggiunta con l'autoscala dei vigili del fuoco. Entrambi gli anziani sono stati trasferiti dalla Croce Gialla all'ospedale di Torrette
domenica 28 Luglio 2019 - Ore 13:31
Print Friendly, PDF & Email

L’ambulanza della Croce gialla di Chiaravalle (foto di repertorio)

 

Doppio intervento, stamattina, in soccorso di due anziani di Ancona. In corso Carlo Alberto un uomo di 90 anni è uscito di casa per andare a fare spesa ma è caduto poco dopo aver lasciato l’ascensore del suo palazzo. L’anziano è stato accompagnato per accertamenti al pronto soccorso di Torrette dai volontari della Croce Gialla. Poco più tardi nuovo allarme in via Gioberti dove una pensionata di 86 anni che vive da sola è caduta in casa e non riusciva più a rialzarsi. La donna ha chiesto aiuto ma per raggiungerla, nell’impossibilità di aprire la porta d’ingresso, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco che l’autoscala hanno raggiunto una finestra, l’hanno aperta e sono entrati nell’appartamento ai piani superiori del palazzo. La anziana è stata trasferita a Torrette per sospetti politraumi e una ferita sul capo provocata dalla caduta sul pavimento.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X