facebook rss

Mastronunzio ha scelto:
giocherà nel Montefano

CALCIO - Colpaccio della società viola che per la prossima stagione si è assicurata le prestazioni della 'Vipera', ex capitano e bandiera dell'Anconitana
Print Friendly, PDF & Email

Mastronunzio con la fascia da capitano dell’Anconitana

 

Colpaccio Montefano: preso Salvatore Mastronunzio. Per la prossima stagione, la bandiera dell’Anconitana e ultimo capitano dei dorici giocherà con la casacca viola, in Eccellenza. Il comunicato ufficiale del Montefano: «Dopo un lungo periodo in cui il Montefano è stato sornione sul mercato, attento nelle riflessioni e nelle valutazioni sulla composizione della rosa da offrire a Mr. Lattanzi, ecco messo a segno un autentico colpaccio. Il DS Roberto Conti dunque regala al Montefano la punta tanto agognata ed è niente di meno che il bomber Salvatore Mastronunzio. “La Vipera”, così notoriamente soprannominato, non ha certo bisogno di presentazioni per chiunque segua il calcio regionale e nazionale. Calciatore di una classe sopraffina ha calcato niente di meno che i campi della Serie A con la maglia dell’Empoli, sua città natale. Poi tanta Serie C con la Fermana, Serie B con Ascoli e Frosinone. Dopo una parentesi al Foggia in C, ecco la storica avventura con l’Ancona che grazie ai suoi gol è salita in Serie B. E’ rimasto con la maglia dei dorici dal 2007 al 2010, per poi passare al Siena sempre in B dove rimane fino al 2016, con in mezzo le parentesi in prestito a Gubbio e Spezia. Nelle ultime due stagioni è tornato a giocare in Ancona con la nuova società del capoluogo, l’Anconitana, trascinandola a una doppia promozione fino all’Eccellenza. Mastronunzio ha siglato la bellezza di 51 reti negli ultimi due anni. Per il Montefano è un onore poter contare su un professionista del genere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X