facebook rss

Il Milan Club Castelfidardo
brinda con i big sotto le stelle

EVENTI – Serata di spettacolo al ristorante ‘Tavolo Matto’ di Potenza Picena, in compagnia di Arrigo Sacchi, Massimo Ambrosini, Sebastiano Rossi e Carlo Pellegatti, per celebrare i 30 anni del sodalizio marchigiano
Print Friendly, PDF & Email

Un momendo della serata organizzata dal Mila Club di Castelfidardo con rrigo Sacchi, Massimo Ambrosini, Sebastiano Rossi e Carlo Pellegatti

 

Quattro grandi che hanno fatto la storia del Milan, circondati dal calore ed entusiasmo di circa 300 tifosi affiliati al Milan Club Castelfidardo guidati da Luca Alessandrini, sotto la regia dell’esperto manager Floriano Bini. Ieri sera, nel giardino del Ristorante Tavolo Matto di Potenza Picena, una serata di spettacolo e divertimento in compagnia di Arrigo Sacchi, Massimo Ambrosini, Sebastiano Rossi e Carlo Pellegatti, per celebrare i 30 anni del club marchigiano e brindare al futuro rossonero. “Un forte in bocca al lupo al nostro Milan e un augurio speciale a Giampaolo con l’auspicio che possa riportare il Milan dove merita – così Massimo Ambrosini, intervistato dall’inossidabile Carlo Pellegatti – Modric al Milan? Non lo so, di sicuro può fare la differenza e sarebbe un punto di riferimento per i giovani”. Sotto i riflettori delle tv nazionali Arrigo Sacchi ha sottolineato “Giampaolo è un maestro e con lui il Milan potrebbe aprire un nuovo ciclo. Nel calcio quando un team gioca bene e riesce ad incarnare i valori di sacrificio, collettivo e spirito di squadra è più facile che possa raggiungere vittorie importanti. Marco Giampaolo rispecchia al meglio questa filosofia di calcio”. Arrigo Sacchi, ‘accompagnato’ dal suo libro La Coppa degli Immortali che vanta già circa 30.000 copie vendute, ha scherzato più volte con il suo ex portiere Sebastiano Rossi, raccontando simpatici aneddoti del Milan degli Invincibili. “Maldini e Boban sono due garanzie assolute per il nuovo Milan di Giampaolo a cui rivolgo un caloroso augurio di buon lavoro – così SuperSeba Rossi – Donnarumma? Un ottimo portiere, non so però se resterà a lungo al Milan”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X