facebook rss

Corsa del Drappo, i cavalli
corrono di pomeriggio

LORETO - Quest'anno oltre alle limitazioni di pubblico per questioni di sicurezza, la tradizionale competizione lungo la salita di Montereale non si si svolgerà più in orario serale ma alle 16 di sabato prossimo. Domenica sfileranno i figuranti in costume dei personaggi storici che hanno visitato la città mariana nel corso dei secoli, da Napoleone a Fausto Coppi con la Dama Bianca
martedì 3 Settembre 2019 - Ore 12:24
Print Friendly, PDF & Email

La corsa del Drappo di Loreto (foto d’archivio)

 

Tutto pronto per la Corsa del Drappo, momento centrale delle feste mariane a Loreto. Secondo il programma venerdì prossimo, 6 settembre, i rioni ripercorreranno la visita di Vittorio Emanuele II a Loreto nel 1860 mentre in serata, alle 21 nel centro storico, ci sarà la rappresentazione degli antichi mestieri lauretani e la rievocazione storica con il corteo dei figuranti in costume. Si replicherà sabato 7 dalle 15.30 con la sfilata in via Fratelli Brancondi per inaugurare la Corsa del drappo che quest’anno, per motivi di sicurezza, si terrà alle 16. Il sorteggio per l’abbinamento delle batterie avrà luogo nella stessa giornata ma alle 11 nella sala consiliare di Loreto. La tradizionale corsa dei cavalli lungo la salita di Montereale, come è già accaduto l’anno scorso potrà ospitare un limite massimo di spettatori e quest’anno non si svolgerà in notturna. Domenica 8 settembre, alle 17, sulla scorta di una ricerca storica condotta dagli organizzatori, sfileranno i figuranti dei personaggi storici che hanno visitato la città mariana nel corso dei secoli, da Napoleone, Mozart, Goldoni, Leopardi, De Sica fino a Coppi e la Dama Bianca.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X