facebook rss

Casa svaligiata dai ladri acrobati:
via oro e denaro

CASTELFIDARDO - Mentre i proprietari erano a cena al piano terra gli sconosciuti, dopo essersi arrampicati per il tubo di scolo di una grondaia, erano in azione al piano superiore
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

I padroni di casa cenano al piano terra, i ladri acrobati razziano oro e denaro nelle stanze al piano superiore. Un copione già andato in scena. Tre gli appartamenti visitati a Crocette di Castelfidardo, venerdì dopocena ma in un due casi gli sconosciuti sarebbero fuggiti a mani vuote. L’allarme è scattato alle 22 di venerdì scorso quando alcuni dei derubati, una coppia di anziani è salita in camera per andare a dormire. La scena ce si è trovata davanti agli occhi non ha lasciato alcun dubbio: cassettioe armadi erano a soqquadro nella stanza. I ladri sono probabilmente entrati da una finestra e devono aver scalato il dislivello di due piani arrampicandosi per il tubo di scolo di una grondaia. Su tutti e tre gli episodi indagano i carabinieri che visioneranno anche le telecamere pubbliche accese nella frazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X