facebook rss

Evade dai domiciliari ubriaco
e semina il caos: arrestato

MONTE SAN VITO - Protagonista un 50enne: stava infastidendo le persone quando i carabinieri lo hanno fermato
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri di Jesi (foto di repertorio)

 

Stava creando gravi problemi di ordine pubblico in pieno centro, disturbando le persone e rischiando che quel suo comportamento fuori controllo innescasse qualche reazione. Così è scattato l’allarme al 112. E’ successo ieri sera al centro di Monte San Vito. Quando i carabinieri della stazione di Chiaravalle sono intervenuti sul posto per verificare cosa stesse accadendo, hanno dapprima pattugliato tutte le vie alla ricerca del soggetto indicato dai richiedenti aiuto e quando lo hanno trovato, lo hanno identificato. Si tratta di un 50enne del luogo in evidente stato di alterazione dovuta all’abuso di alcol, che stava creando scompiglio e infastidendo le persone. Da un controllo al terminale è emerso che doveva trovarsi ristretto agli arresti domiciliari anziché in giro a far danni, pertanto nei suoi confronti è scattato l’arresto per il reato di evasione.

(ta. fre.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X