facebook rss

Lieve scossa di terremoto
con epicentro nell’Adriatico

IL TERREMOTO di magnitudo 2.3, avvertito a Senigallia, è stato localizzato oggi pomeriggio dalla Sala Sismica INGV-Roma a 7 chilometri alla costa marchigiana
Print Friendly, PDF & Email

La mappa pubblicata dall’Ingv terremoti

 

Terremoto di lieve entità registrato oggi pomeriggio nell’Anconetano. La scossa di magnitudo 2.3 è stata localizzata dalla Sala Sismica INGV-Roma alle ore 15.57, con epicentro nel mare Adriatico davanti al litorale marchigiano, precisamente a 7 chilometri alla costa e ad una profondità di 10 chilometri (ipocentro).  I movimenti sismici sono stati avvertiti soprattutto a Senigallia (a distanza di 9 chilometri del punto dove si sono propagate le onde sismiche) e a Fano (a 18 chilometri) quasi per niente ad Ancona (30 chilometri di distanza).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X