facebook rss

Spostamenti illeciti di denaro:
raffica di multe ai clienti
dei money transfer

ANCONA - Le sanzioni sono state staccate dopo un controllo della Finanza nelle agenzie che permettono il trasferimento di denaro da un paese all'altro. La normativa antiriciclaggio prevede un massimale di mille euro a settimana per ogni utente
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Trasferimenti illeciti di denaro: raffica di multe ai clienti di un money transfer. Le sanzioni, notificate nei giorni scorsi, vanno da un minimo di 50 euro a un massimo di 12mila euro. Sono state emesse dopo un maxi accertamento compiuto dalla Guardia di Finanza che ha portato i militari ad analizzare le operazioni compiute all’interno dei money transfer, le agenzie che garantiscono lo spostamento di denaro da un paese all’altro. Nel mirino delle fiamme gialle c’è finita soprattutto un’attività degli Archi, gestita da un cittadino bengalese e frequentata dai suoi connazionali. I militari avrebbero ravvisato irregolarità per quanto riguarda i trasferimenti di soldi e la violazione della normativa antiriciclaggio, secondo cui le operazioni di spostamento possono avere un massimo di mille euro a cliente per garantire un maggior controllo dei passaggi di denaro e scongiurare la sua provenienza illecita. I controlli hanno riguardato un lasso di tempo molto esteso e sarebbero più di 300 i cittadini, ovvero i clienti dell’agenzia, trovati nell’illegalità. Alcuni sarebbero stati inconsapevoli dei trasferimenti fuori legge, altri invece avrebbero avuto conoscenza della normativa. I verbali emessi dalle fiamme gialle sono in corso di impugnazione. Molti bengalesi sono affidati all’avvocato Marco Tacconi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page