facebook rss

Saccheggiano merce in quattro negozi
del ‘Grotte Center’: arrestate

CAMERANO - Le tre donne di 20, 22 e 38 anni sono state sorprese dai carabinieri del Radiomobile di Osimo con 600 euro di capi di abbigliamento e accessori non pagati nei punti vendita del centro commerciale. Dopo l'udienza di convalida e nelle more del giudizio, hanno l'obbligo di dimora a Falconara
Print Friendly, PDF & Email

La pattuglie del radiomobile dopo gli arresti, davanti alla caserma di via Saffi, a Osimo

 

Raid ladreschi in 4 negozi del ‘Grotte Center’. Nel tardo pomeriggio di ieri, presso il centro commerciale di Camerano, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Osimo, guidati dal maggiore Luigi Ciccarelli, comandante della Comnpagnia di Osimo, nell’ambito dei servizi preventivi di controllo del territorio, hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di furto pluriaggravato in concorso tre giovani di etnia rom, residenti a Falconara. Le tre donne di 20, 22 e 38 anni, una delle quali incinta, sono state sorprese nel piazzale del centro commerciale mentre si allontanavano dopo aver depredato ben quattro negozi di abbigliamento, asportando capi di vestiario ed accessori vari, per un valore di 600 euro circa. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita ai legittimi proprietari. Dei fatti è stato immediatamente informato il Sostituto Procuratore di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona, che ieri sera ha disposto nei loro confronti la misura cautelare degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida conclusa nella mattina odierna innanzi al Tribunale di Ancona, che ha rinviato al 1° luglio 2020, applicando alle imputate l’obbligo di dimora nel comune di residenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X