facebook rss

Fucili e coltelli abbandonati
vicino al cimitero del Pinocchio

ANCONA - L'arsenale è provento di un furto commesso in abitazione lo scorso luglio
Print Friendly, PDF & Email

Le armi sequestrate

 

La Polizia locale di Ancona questo pomeriggio ha rinvenuto e sequestrato 2 fucili e 4 coltelli di grosse dimensioni in un armadio di ferro blindato trovato in un boschetto vicino al parcheggio del cimitero del Pinocchio. Le armi sono provento di un furto verificatosi nel luglio scorso e successivamente abbandonate. Le armi sono state scovate inizialmente dal presidente della Croce Rossa che si trovava a passare da quelle parti. Gli agenti della polizia locale sono subito intervenuti sul posto e hanno provveduto al sequestro delle armi e a tutti gli accertamenti del caso. Segnalato il fatto alla Procura della Repubblica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X