facebook rss

Sassoferrato, nuovo contagio:
la speranza arriva
da tre pazienti guariti

COVID 19 - Dopo le dimissioni dall'ospedale, a tutti il sindaco Maurizio Greci ha augurato un completo recupero e un caloroso bentornato a casa
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Il nuovo caso di positività al Covid 19 registrato oggi a Sassoferrato offusca forse ma non frena la gioia della città per il ritorno a casa, dopo la guarigione e le dimissioni dall’ospedale, di tre residenti contagiati dal Coronavirus. «Il nuovo contagio è stato preso prontamente in carico dal Servizio sanitario nazionale che ha provveduto ad attivare le procedure del caso. – specifica il sindaco Maurizio Greci – Il numero totale dei contagiati, pertanto, è pari a 18, inclusi i tre casi di decesso. Si segnala, tuttavia, che, oltre al primo concittadino positivo al Covid-19, tornato a casa ieri, sono altresì stati dimessi altri due contagiati sassoferratesi, facendo salire a tre il numero dei guariti nel nostro Comune. Anche nei loro confronti, quindi, il sottoscritto e l’Amministrazione comunale rivolgono i migliori auguri per un completo recupero e un caloroso bentornato a casa». I tre guariti sono due uomini e una donna, sono stati ricoverati all’ospedale di Torrette, a Villa Pini di Civitanova e all’ospedale di Jesi. Tra loro  è rientrato a casa per assolvere ai 15 giorni di quarantena anche Gianluca Minardi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X