facebook rss

«Aggredita e abusata da un conoscente»:
uomo finisce a Montacuto

JESI - L'uomo, arrestato dai carabinieri di Jesi, è accusato di violenza sessuale dopo la denuncia sporta da una donna di mezza età
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

I carabinieri della Compagnia di Jesi sono intervenuti ieri sera in soccorso di una donna di mezza età, residente in Vallesina, che ha chiesto aiuto al 112 dicendo di essere stata aggredita e violentata.
I fatti si sono consumati all’interno di un’abitazione privata in un paese della Vallesina. L’aggressore, un giovane straniero conoscente della vittima, è stato subito individuato e fermato dai militari che hanno fatto scattare nei suoi confronti l’arresto. Deve rispondere del reato di violenza sessuale. L’autorità giudiziaria ha disposto nei suoi confronti la custodia cautelare in carcere, pertanto a conclusione degli accertamenti del caso, l’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Montacuto. Sul caso vige il più stretto riserbo. 
(tafre)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X