facebook rss

Cade a terra e non riesce più ad alzarsi:
76enne ‘salvata’ dalla polizia

ANCONA - Questa notte, le urla della donna hanno attirato l'attenzione dei vicini i quali hanno chiamato poi il 113
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Urla in piena notte da un appartamento di via Torresi. I residenti lanciano l’allarme al 113 e i poliziotti, una volta entrati in casa, trovano un’anziana stesa sul pavimento: era caduta, non riuscendo più a rialzarsi. L’ntervento è scattato poco prima delle 5.  «Correte, al terzo piano c’è una signora anziana che grida aiuto», era il tenore delle chiamate che pervenivano agli operatori della centrale operativa della questura di Ancona.  In pochissimo tempo i poliziotti delle Volanti hanno individuato l’appartamento in questione raggiungendo la porta d’ingresso dalla quale potevano udire, distintamente, i lamenti della donna. Adottando le appropriate tecniche d’intervento, i poliziotti sono riusciti ad aprire la porta dell’appartamento.  In pochi secondi, sono entrati nell’abitazione per soccorrere la donna, una 76enne anconetana, trovata distesa a terra in camera da letto e con le gambe appoggiate sul comodino. Pur dolorante, la signora si è tranquillizzata raccontando ai poliziotti che era rovinata a terra a causa di uno svenimento e non era più riuscita ad alzarsi. Sul posto è poi arrivata un’ambulanza. Per l’anziana, solo spavento e qualche contusione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X