facebook rss

Assalto al bancomat:
ladri in fuga a mani vuote

OSTRA – I residenti svegliati da due boati vedono fuggire un uomo con il passamontagna
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Fanno saltare il bancomat di via Mazzini ad Ostra, ma i banditi fuggono a mani vuote. E’ fallito l’assalto alla filiale di Ubi banca perché la cassa blindata non si è aperta dopo l’esplosione prodotta con la tecnica della ‘marmotta’. I residenti sono stati svegliati prima dell’alba da due boati, intorno alle 4 della notte tra venerdì e sabato. Qualcuno ha intravisto nell’oscurità fuggire uno sconosciuto con un passamontagna in testa. Lo sportello bancario, che si trova a pochi passi dalla piazza principale del paese, non è sorvegliato da telecamere esterne ma i carabinieri stanno visionando i filmati delle spycam comunali. Non è il primo colpo che questo atm subisce. Nel 2017 la deflagrazione era andata a segno ed i malviventi erano riusciti a scappare con un bottino sostanzioso di circa 65mila euro.

Boato nella notte, bancomat salta in aria

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X