facebook rss

Perdono il sentiero in montagna:
padre e figlia salvati dai vigili del fuoco

FABRIANO - I due fabrianesi di 55 e 13 anni hanno perso il senso di orientamento nella boscaglia, in una zona impervia tra Cancelli e il valico di Fossato di Vico, e oggi pomeriggio sono stati portati a valle da una squadra dei vigili del fuoco, dal nucleo cinofilo e dal personale Tas
Print Friendly, PDF & Email

I soccorsi portati ai due escursionisti dai vigili del fuoco, tra Cancelli di Fabriano e Fossato di Vico

 

Perdono il senso di orientamento mentre percorrono il sentiero che da Cancelli di Fabriano porta al valico di Fossato di Vico. Pomeriggio di tensione e paura per un papà fabrianese di 55 anni in escursione sui monti con la figlia di 13. I due familiari si sono persi nella boscaglia di una zona abbastanza impervia e il genitore, preoccupato di non ritrovare la strada perdendo di vista anche i segnali indicatori del Cai, ha chiesto aiuto ai vigili del fuoco del distaccamento di Fabriano che intorno alle 16.30 di oggi lo hanno soccorso e portato in salvo a valle insieme alla figlia. Sul posto sono stati inviati oltre alla squadra di Fabriano anche il nucleo cinofilo e personale  Tas (Topografia Applicata al Soccorso) che stavano svolgendo un addestramento nella zona dell’entroterra. Gli escursionisti hanno collaborato con la sala operativa 115 del comando provinciale di Ancona fornendo la loro posizione Gsps inviata tramite la chat whatsapp, permettendo così ai pompieri di raggiungerli in brevissimo tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X