facebook rss

Gimbo Tamberi lascia le Fiamme Gialle

ATLETICA - Le parole de campione di salto in alto: «Sono arrivato alla conclusione che è il momento di provare a spiccare il volo al di fuori del posto dove sono cresciuto»
Print Friendly, PDF & Email

Gimbo Tamberi

 

Gianmarco Tamberi lascia le Fiamme Gialle dopo quasi dieci anni. Le parole del campione di salto in alto per spiegare la scelta, ponderata e sofferta:  «Dopo averci riflettuto a lungo, e nel rispetto di un rapporto franco e leale con la Guardia di Finanza e con il gruppo sportivo delle Fiamme Gialle – ha fatto sapere in una nota Gimbo –  sono arrivato alla conclusione che è il momento di provare a spiccare il volo al di fuori del posto dove sono cresciuto.  Sono entrato in questo gruppo nel 2011, a 18 anni: un atleta che voglia eccellere ha bisogno di condizioni ideali, e le Fiamme Gialle sono state per me l’unico sostegno per anni. Siamo arrivati insieme, mano nella mano, a traguardi sportivi importanti e sono orgoglioso di averne vestito i colori. Con il tempo le cose cambiano, ma comunque resterò sempre grato al gruppo sportivo delle Fiamme Gialle per avermi accompagnato in questi 10 anni di carriera. Ora è il momento di guardarsi intorno e capire con chi proseguire questo cammino.  Road To Tokyo 2021 non è solo uno slogan».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X