facebook rss

Parco e RisorgiMarche:
concerti all’alba e al tramonto

APPUNTAMENTI sui Sibillini nell'ambito della rassegna, patrocinati dall'Ente. Il presidente Spaterna: «Dopo Marco Santini String Quartet a Bolognola, avremo nei primi giorni di settembre un altro evento, sempre accompagnati da artisti d’eccezione»
Print Friendly, PDF & Email

 

concerto-sibillini-2-650x433

 

Saranno due quest’anno i concerti di RisorgiMarche patrocinati dal Parco Nazionale dei Monti Sibillini, che si terranno all’interno dell’area protetta in orari particolari, ossia all’alba ed al tramonto.

concerto-sibillini-1-325x217 «Abbiamo accolto la richiesta di RisorgiMarche sposando l’idea di concerti che, oltre alle ovvie disposizioni anti covid e quindi anche con una limitazione significativa di partecipanti, continuino ad osservare quelle modalità organizzative che l’hanno contraddistinto già negli anni passati in termini di attenzione alle necessarie peculiarità di salvaguardia ambientale». Andrea Spaterna, presidente del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, rimarca l’interesse dell’Ente da lui presieduto verso una manifestazione che «ha dato e sta dando un contributo importante al recupero di una dimensione di narrazione e riscoperta dei luoghi meravigliosi dell’entroterra marchigiano devastato dal sisma, anche nell’ottica di una valorizzazione turistica. Pertanto, dopo il concerto all’alba di Marco Santini String Quartet a Bolognola, avremo nei primi giorni di settembre un altro concerto, stavolta al tramonto, sempre accompagnati da artisti d’eccezione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X