facebook rss

Aperta oltre l’orario di chiusura:
multata una sala bingo

ANCONA - Gli agenti della Pasi, Volanti e dei Monopoli hanno effettuato un controllo trovando i clienti ancora davanti alle slot lasciate accese nonostante fosse già trascorsa la mezzanotte
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

Tenevano aperta la sala bingo oltre l’orario consentito dalla legge. Per questo motivo, i poliziotti della Squadra Amministrativa della Divisione Pasi hanno contestato al locale una sanzione amministrativa di 4mila euro.
I controlli, effettuati insieme ai colleghi delle Volanti e al personale dei Monopoli di Stato, sono avvenuti l’altra sera all’interno di una sala di Ancona ed erano finalizzati a verificare la regolarità delle licenze, delle procedure di gioco nonché del rispetto degli orari di apertura e chiusura e l’eventuale frequentazione da parte di pregiudicati. Accertamenti effettuati a seguito anche di quanto disposto dal questore con la nuova tabella dei giochi proibiti, emessa lo scorso agosto, e per verificare che venissero seguite i dettami della legge regionale e del regolamento comunale.
Durante il controllo è stato accertato che il locale, nonostante dovesse chiudere a mezzanotte, all’ 1 e 10 era ancora aperto e all’interno vi erano diversi clienti che stavano giocando alle slot. La violazione ha portato quindi alla notifica della sanzione. L’attività di accertamento e controllo, che proseguirà anche nei prossimi giorni, è finalizzata pure al contrasto del fenomeno della ludopatia, quale piaga sociale meritevole della massima attenzione da parte anche delle forze dell’ordine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X