facebook rss

Controlli al parco degli Archi:
sotto sequestro bilancino
e sostanza da taglio

ANCONA - Gli agenti delle Volanti sono intervenuti anche in via Colleverde per una lite in casa. Arrestato un tunisino di 36 anni
Print Friendly, PDF & Email

La polizia davanti all’ingresso del parco Pacifico Ricci

 

Ancora droga rinvenuta dalla polizia al parco Pacifico Ricci agli Archi. Nel pomeriggio di ieri gli agenti delle Volanti, del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia, dalla polizia Stradale e del nucleo Cinofili con il cane Wally, hanno controllato tutte le zone del centro cittadino così come i parchi. Proprio al Pacifico Ricci, il cane antidroga Wally ha iniziato a puntare verso un cespuglio. I poliziotti hanno quindi spostato gli arbusti della fitta vegetazione, trovando un involucro di cellophane chiuso, con all’interno sostanza da taglio per un peso di circa 40 grammi. Poco distante era anche presente un piccolo bilancino di precisione utilizzato con certezza per dividere le dosi da rivendere proprio in quella zona, lontano da occhi indiscreti. Mentre i poliziotti erano impegnati nel controllo del parco, al 113 è giunta una telefonata che richiedeva un intervento in via Colleverde a seguito di una lite in famiglia. Sul posto è giunta una Volante. Controllati i due conviventi, i poliziotti si sono accorti che l’uomo, un 36nne tunisino e pluripregiudicato, era gravato da un decreto di espulsione. Per questo motivo è stato arrestato e portato in questura. I controlli effettuati ieri pomeriggio hanno visto l’identificazione di 46 persone e il controllo di 35 veicoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X