facebook rss

Festa per il 70esimo
di fondazione dell’Amnil

ANCONA - Questa mattina nell'atrio del Comune la cerimonia in ricordo delle vittime del lavoro in forma ristretta nel rispetto delle norme anti-Covid
Print Friendly, PDF & Email


Ancona, stamattina la cerimonia in Comune per il 70esimo dell’Amnil

Cerimonia per il 70esimo dell’Amnil in ricordo delle vittime del lavoro, questa mattina nell’atrio del Comune. L’evento per via dell’emergenza Covid, si è svolto in forma ridotta con deposizione di una corona d’alloro presso la lapide dedicata ai Caduti sul Lavoro. Hanno portato il loro saluto la presidente territoriale Anmil  Graziella Nori, l’ assistente sociale Inail Angela Tuttolani, la vicaria della Direzione territoriale Inail di Ancona Laura Romanucci e per l’Amministrazione comunale l’assessore alla Protezione Civile e Partecipazione Democratica, Stefano Foresi il quale ha ricordato come ad Ancona nel 2019 si sia passati dai 6.604 del 2018 ai 6.881 del 2019  (+277 casi) per quanto riguarda gli infortuni sul lavoro. Nel corso dei vari interventi un pensiero è stato rivolto agli operatori sanitari che sono rimasti vittime del Covid 19 per cause di servizio; l’Amnil ha ribadito il proprio impegno per mantenere alta l’attenzione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X