facebook rss

‘Io non rischio’,
volontariato in piazza Roma

ANCONA - Nel pomeriggio la Protezione Civile regionale effettuerà una prova delle nuove strutture in caso di alluvione
Print Friendly, PDF & Email

 

Ad Ancona, in piazza Roma, ha preso il via questa mattina “Io non rischio” edizione 2020. Erano presenti Vab Marche, Agesci Nazionale Marche, Avpc srl Marconi di Monteprandone, Gruppo Comunale di Protezione Civile, Anpas Falconara. Nel pomeriggio la Protezione Civile regionale effettuerà una prova delle nuove strutture in caso di alluvione (protezione dei argini etc.) Il volontariato di protezione civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica si impegnano insieme per comunicare sui rischi naturali che interessano il nostro Paese. Giunta alla decima edizione quest’anno la campagna cambia veste: a causa dell’emergenza Coronavirus, i volontari e le volontarie di protezione civile continuano a diffondere la cultura della prevenzione e a sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto, non solo con i punti informativi “Io non rischio” – come quello di piazza Roma – ma anche e soprattutto nelle piazze virtuali. Nella foto i partecipanti all’appuntamento di stamane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X