facebook rss

Folla in centro alla ricerca
degli ultimi regali di Natale
Caos traffico e incidenti stradali

ANCONA - E' stato un altro sabato all'insegna dello shopping. Le persone hanno atteso il proprio turno per entrare nei vari negozi di corso Garibaldi. File anche davanti alla Feltrinelli e da Gulliver. Durante il momento di maggior afflusso in città, famiglia all'ospedale dopo un tamponamento sotto la Galleria del Risorgimento
Print Friendly, PDF & Email

 

di Alberto Bignami  (foto Giusy Marinelli)

Ultimissimi giorni di shopping e centro affollato prima del Natale e, soprattutto, prima della chiusura che vedrà alternare la zona rossa con la zona arancione. Nel pomeriggio di oggi gli anconetani e non solo si sono riversati in centro per fare acquisti nei negozi. File non solo nei negozi di abbigliamento e oggettistica, ma pure davanti alla Feltrinelli e a Gulliver per far trovare, sotto l’albero, un buon libro.
Lo shopping è iniziato già questa mattina anche se ha avuto il suo clou nel tardo pomeriggio. Lunghe code di auto erano visibili fuori dalla Galleria del Risorgimento e lungo via Vecchini, ma pure in corso Stamira.

Proprio sotto la Galleria, in direzione Centro, si è verificato però un incidente avvenuto in uno dei momenti di maggior afflusso in città, intorno alle 16.30. Un tamponamento nel quale sono rimaste ferite, fortunatamente in maniera lieve: un uomo, una donna e un neonato. Il piccolo, insieme alla mamma, è stato trasportato all’ospedale pediatrico del Salesi per una visita di accertamento mentre l’uomo è stato accompagnato al nosocomio di Torrette.

Gli incolonnamenti di mezzi in entrata al centro di Ancona oggi pomeriggio

Sul posto, per prestare i soccorsi, sono intervenuti due mezzi della Croce Gialla e cinque pattuglie della Polizia Locale. Gli agenti sono stati impegnati più che altro non solo nell’effettuare i rilievi di rito ma soprattutto nel dover gestire la viabilità. A seguito dell’incidente si erano infatti formate ulteriori code prolungatesi fino a via Bocconi. Quella di oggi non è stato dunque un sabato di solo passeggio. Tantissime infatti le persone che tenevano in mano le buste dei negozi. Molti anche coloro che, per pranzo, hanno approfittato dei locali ancora aperti in centro prima che entri in vigore il Decreto Natale.

Un ultimo incidente si è verificato quindi intorno alle 19:30, questa volta lungo via Martiri della Resistenza dove una Smart si è scontrata contro una vettura che sembra stesse improvvisando una inversione di marcia. Due le persone rimaste ferite in maniera lieve. Si tratta di un 23enne ed una 20enne trasportati poi dalla Croce Gialla e dalla Cri a Torrette in codice giallo, per accertamenti. Sul luogo, anche in questo caso per effettuare i rilievi di rito e regolare la viabilità, sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale.

 

Conte “svela” il decreto Natale: zona rossa dalla Vigilia alla Befana, in arancione i quattro giorni feriali

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X